"Esta web utiliza cookies para facilitar la navegación por ella y para realizar análisis de su uso, incluida la elaboración de perfiles de navegación con fines publicitarios. Si continua navegando, consideramos que acepta su instalación. Para obtener información detallada sobre las cookies que utilizamos, incluyendo cómo configurar su navegador para rechazarlas, pulse aquí."

restauración

ficha técnica

ARQUITECTURA. REFERENCIA / HISTORIA
GUIDA ALL’ARCHITETTURA: MILANO
GUIDA ALL’ARCHITETTURA: MILANO
2015
252
RÚSTICA
978-3-86922-397-1
ITALIANO
añadir a favoritos

sinopsis

A partire dagli anni ’20 Milano è diventata un importante laboratorio di architettura grazie alla presenza di architetti come Giuseppe Terragni, Gio Ponti e Giuseppe Pagano, e alla nascita delle due riviste Domus e Casabella che hanno infl uenzato il dibattito internazionale per tutto il ‘900. La ricostruzione della città, dopo i bombardamenti della seconda guerra mondiale, ha consentito di sviluppare una nuova attitudine progettuale che coniuga la modernità con il contesto esistente e la storia, grazie alle opere di BBPR, Luigi Caccia Dominioni, Ignazio Gardella e Franco Albini. Questa generazione di architetti è stata anche protagonista della nascita del Design di cui oggi Milano è una capitale mondiale. Nell’ultimo decennio Milano ha cambiato aspetto grazie ai nuovi grandi progetti di sviluppo urbano che hanno coinvolto architetti di fama mondiale, come Zaha Hadid, David Chipperfi led e Daniel Libeskind, ma anche una nuova generazione di architetti italiani tra cui Cino Zucchi e Stefano Boeri. Anche attraverso questi ambiziosi progetti Milano si è trasformata da città industriale a una capitale globale della cultura, della moda e del gusto. Questa guida propone itinerari tematici per la scoperta di una delle città architettonicamente più eccitanti d’Europa.


*Todos nuestros productos incluyen el IVA, ampliar información


otros libros del autor

comentarios de los usuarios/usuarias