Utilizamos cookies propias y de terceros para mejorar nuestros servicios. Si continúa navegando, consideramos que acepta su uso. Puede obtener más información en nuestra política de cookies.

restauración

ficha técnica

ARQUITECTURA. REFERENCIA / HISTORIA
GUIDA ALL’ARCHITETTURA: MILANO
GUIDA ALL’ARCHITETTURA: MILANO
2015
252
RÚSTICA
978-3-86922-397-1
ITALIANO

sinopsis

A partire dagli anni ’20 Milano è diventata un importante laboratorio di architettura grazie alla presenza di architetti come Giuseppe Terragni, Gio Ponti e Giuseppe Pagano, e alla nascita delle due riviste Domus e Casabella che hanno infl uenzato il dibattito internazionale per tutto il ‘900. La ricostruzione della città, dopo i bombardamenti della seconda guerra mondiale, ha consentito di sviluppare una nuova attitudine progettuale che coniuga la modernità con il contesto esistente e la storia, grazie alle opere di BBPR, Luigi Caccia Dominioni, Ignazio Gardella e Franco Albini. Questa generazione di architetti è stata anche protagonista della nascita del Design di cui oggi Milano è una capitale mondiale. Nell’ultimo decennio Milano ha cambiato aspetto grazie ai nuovi grandi progetti di sviluppo urbano che hanno coinvolto architetti di fama mondiale, come Zaha Hadid, David Chipperfi led e Daniel Libeskind, ma anche una nuova generazione di architetti italiani tra cui Cino Zucchi e Stefano Boeri. Anche attraverso questi ambiziosi progetti Milano si è trasformata da città industriale a una capitale globale della cultura, della moda e del gusto. Questa guida propone itinerari tematici per la scoperta di una delle città architettonicamente più eccitanti d’Europa.


*Todos nuestros productos incluyen el IVA, ampliar información


otros libros del autor

comentarios de los usuarios/usuarias