Utilizamos cookies propias y de terceros para mejorar nuestros servicios. Si continúa navegando, consideramos que acepta su uso. Puede obtener más información en nuestra política de cookies.

restauración

ficha técnica

NARRATIVA EN ITALIANO
LA FACCIA DELLE NUVOLE
LA FACCIA DELLE NUVOLE
2016
92
RÚSTICA
978-88-07-03184-7
ITALIANO

sinopsis

Lui si chiama Iosèf, nella sua lingua vuol dire: colui che aggiunge. Ha aggiunto la sua fede nella ragazza amata, le ha creduto. Si è aggiunto come sposo, a lei incinta non di lui. Si è aggiunto come padre secondo di quel figlio, "spuntato in mezzo a loro da un travaglio di stelle". Cadevano a coriandoli, la notte che è nato. "Lei è Miriàm, nome della sorella di Mosè, che per prima cantò la libertà in faccia al deserto, dalla riva raggiunta a piede asciutto nel mare aperto in due." Attraverso la loro viva voce, attraverso le loro gioie e le loro preoccupazioni di genitori e di sposi - e attraverso la voce di un narratore che li segue con partecipazione da Betlemme sino a Gerusalemme e poi per le trentatré seguenti pasque -, veniamo accolti dentro al cerchio intimo e pieno di luce della Sacra famiglia. Alla nascita di Ieshu si diffonde profumo di pane fragrante nella grotta, dove accorrono i pastori, accorrono i Magi. Chiunque lo prenda fra le braccia già ravvisa nel suo volto una somiglianza, impone al nuovo nato un desiderio, un'aspettativa: a Iosèf sembra il viso di Miriàm riflesso dentro l'acqua, per Miriàm somiglia "ai neonati di ogni e qualunque stirpe in vita sulla faccia del mondo", a uno dei pastori pare pane della festa, "la pelle è un filo d'olio, sotto è 'na mullica", il vecchio Simone riconosce in lui "il traguardo di molti appuntamenti, la forma di germoglio di un'attesa finita".


*Todos nuestros productos incluyen el IVA, ampliar información


otros libros del autor

comentarios de los usuarios/usuarias