Utilizamos cookies propias y de terceros para mejorar nuestros servicios. Si continúa navegando, consideramos que acepta su uso. Puede obtener más información en nuestra política de cookies.

restauración

ficha técnica

TEORIA LITERARIA
LACUNA. SAGGIO SUL NON DETTO
LACUNA. SAGGIO SUL NON DETTO
2014
290
978-88-06-20636-9
ITALIANO

sinopsis

La "lacuna" è un procedimento intenzionale e calcolato, un "voler non dire al fine di dire". E una parte fondamentale della rappresentazione: un motore essenziale della forma e del senso; addirittura, la fonte del "letterario". Tra i linguisti, il "non detto", ovvero la figura dell'ellissi, è nozione già molto frequentata. Tra gli studiosi e i teorici della letteratura nient'affatto. Non a caso un nome per il "non detto", quando si deve trattare con le narrazioni, in pratica manca ancora. "Questo libro cercherà di dare dell'"omesso" definizioni e descrizioni, e un certo numero di esempi, antichi e moderni, italiani e non. Alla fine, magari, un abbozzo storiografico, insieme a un'estetica, nelle sue varie declinazioni culturali, salterà anche fuori, che indichi quando e dove e in che forme concrete e attraverso quali riflessioni teoriche l'"omesso" abbia maggiormente sollecitato il lavoro degli scrittori e il pensiero dei letterati, e la coscienza dell'"omesso" abbia più evidentemente e perfino programmaticamente contribuito allo sviluppo della letteratura".


*Todos nuestros productos incluyen el IVA, ampliar información


otros libros del autor

comentarios de los usuarios/usuarias