"Esta web utiliza cookies para facilitar la navegación por ella y para realizar análisis de su uso, incluida la elaboración de perfiles de navegación con fines publicitarios. Si continua navegando, consideramos que acepta su instalación. Para obtener información detallada sobre las cookies que utilizamos, incluyendo cómo configurar su navegador para rechazarlas, pulse aquí."

restauración

ficha técnica

UNA FAMIGLIA QUASI PERFETTA
UNA FAMIGLIA QUASI PERFETTA
(edición digital)
2018
166
978-989-52-2538-5
Epublication content package
Italian
3,00
(IVA inc)*
  • comprar ahora

    tu libro al instante

  • Ver dispositivos compatibles
  • ¿Es la primera vez que compras un eBook? Clica aquí

Permisos sobre el eBook

Copiar/pegar: Prohibido.
Imprimible: Prohibido.

DRM o protección anticopia (para saber qué es clique aquí)

No

sinopsis

Un racconto scritto in prima persona sotto forma di diario, ripercorrendo gli avvenimenti più importanti che rimarranno indelebili nella storia del nostro Paese, dal terremoto di Amatrice alla sconfitta politica di Matteo Renzi al Referendum Costituzionale del 4 dicembre 2016, al Poliamore, amori molteplici, la posizione filosofica che ammette la possibilità che una persona abbia più relazioni intime, e per finire all'approvazione della legge per le uomini civili. Un diario commentato e narrato in modo ironico da Riccardo, il protagonista della storia. Riccardo è un ragazzo 26enne con la visione del mondo da uomo adulto quarantenne, sebbene sia ancora uno studente all?ultimo anno della specialistica universitaria in medicina. Si ritrova, per suo malgrado, a vivere in una famiglia particolare, allargata, dove a vincere è sempre l'amore con tutte le sue sfaccettature. Riccardo sarà chiamato in causa per approvare le scelte di vita dei suoi genitori, talvolta non sempre compatibile con la concezione bacchettona della nostra società. Non mancheranno le problematiche legate all'omosessualità intrinseche con l'ipocrisia della chiesa cattolica. ?Una famiglia quasi perfetta? racchiude tutte le difficoltà di una famiglia normale, che di normale non ha nulla. Un racconto, quasi un fosse un viaggio virtuale, fatto attraverso le vicende che si aggirano attorno al primo attore. Che non è solo un modo di dire.


*Todos nuestros productos incluyen el IVA, ampliar información


comentarios de los usuarios/usuarias