CREDERE

Legrenzi, Paolo

Societa Editrice Il Mulino

2008

144 Pages

Format: Paperback

ISBN: 9788815124371

Language: Italian

Category: Sociology

Se non credessimo nelle cose, in noi stessi e negli altri, la nostra vita sarebbe impossibile. Le nostre azioni sono infatti molto più spesso basate su credenze, stime ingenue di probabilità o forme di fiducia, che non su pensieri ancorati a certezze. Ma cosa succede nella testa della gente quando dice "credo in te" o più banalmente "credo che pioverà"? E in che modo opinioni, credenze e aspettative collettive si amalgamano con le emozioni fino a generare paure o speranze? L'autore ci spiega i meccanismi del credere in tutte le sue forme, da quella individuale a quella collettiva, fino a quella patologica del sottocredere degli scettici o del supercredere di creduloni e fanatici. Un viaggio attraverso il modo di funzionare più naturale della mente umana.

11,10 € VAT included

Buy it now and we will send it to you when we have stock.
The charge to your account will be made only when the product is shipped.

Buy Recomendar

Other works by "Legrenzi, Paolo"

Laie recommends you

New releases